Ultime notizie

DON ANDREA DE VICO ANNUNCIA LE SUE DIMISSIONI. I FEDELI PREOCCUPATI PER IL SUCCESSORE

Piedimonte Matese. Don Andrea De Vico annuncia dall’altare: “E’ ufficiale, da agosto non sarò più il vostro pastore, andrò in missione in Svizzera per qualche anno”. Quella che oramai stava diventando una telenovela ricca di colpi di scena si è chiusa con le parole del sacerdote. Ma non finisce qui, don Andrea avrebbe anche detto a qualcuno che ci sarebbe la possibilità anche se minore che il Vescovo Monsignor Valentino Di Cerbo potrebbe nominare don Massimiliano Giannico  . Per ora però sulla nuova nomina non c’è nessuna ufficialità solo “pettegolezzi”.

Fatto sta che i fedeli della Parrocchia di Santa Maria Maggiore sono in agitazione per la nomina del nuovo parroco. Secondo indescrizioni molti del Consiglio Pastorale avrebbero messo dei veti sulla nomina di don Massimiliano. Non si escludono quindi dimissioni a massa dei vari Consigli Direttivi di Azione Cattolica e Consiglio Pastorale qualora il Vescovo nominerebbe don Giannico. Ipotesi anche se pur minori le ha don Pasquale Rubino a cui sarebbe stata proposta anche la Cattedrale di Santa Maria Assunta in Alife. Anche se avrebbe più chance per Alife don Armando Visone. In ogni caso a inizi di luglio il Vescovo annuncerà le nuove ed ultime nomine dei nuovi parroci della Diocesi di Alife-Caiazzo.

 

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

7 Commenti su DON ANDREA DE VICO ANNUNCIA LE SUE DIMISSIONI. I FEDELI PREOCCUPATI PER IL SUCCESSORE

  1. Scusate ma perchè il Vescovo non lo annuncia a questa don Mario si eviterebbero tanti pettegolezzi e le parrocchia non sarebbero più in agitazione….

    Mi piace

  2. A mio parere penso che don Armando e don Massimiliano non sarebbero all’altezza di gestire questa parrocchia come don Arnaldo. Ci vuole un sacerdote come don Mario.

    Mi piace

  3. Non disperate il Vescovo ha già scelto sarà don Mario.

    Mi piace

  4. Scusate ma io so che pure il mio parroco don Emilio Meola aspira a Santa Maria Maggiore. E’ Vero?

    Mi piace

  5. Scusate ma perchè il Vescovo si fida de il gatto e la volpe che gestiscono Santa Maria Maggiore a proprio piacimento. Perchè la volpe non pensa a studiare? E il gatto a trovarsi un posto di lavoro fuori dalla Chiesa? La rovina di don Andrea sono stati loro. Non cestiante mi raccomando…….

    Mi piace

  6. Don Mario è stato un grande sacerdote a Piedimonte. Ha fatto la Frassati e molto bene. Il Vescovo mandandolo di nuovo farebbe una cosa giusta. Forza don Mario.

    Mi piace

  7. Tutti tranne sasso. Non cancellate il commento cara redazione siamo in democrazia.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: