Ultime notizie

SI SONO CONCLUSE LE MANIFESTAZIONI DI FINE ANNO, MOLTO APPREZZATE, ALL’ISTITUTO “VENTRIGLIA” DI PIEDIMONTE FRA I CONSENSI DEI GENITORI

Piedimonte Matese. Si sono concluse ieri, le manifestazioni di fine anno   scolastico dell’Istituto Comprensivo Statale “Nicola Ventriglia” di Piedimonte Matese . Dopo 10 anni si è ritornati al plesso Centrale “Ventriglia” per le rappresentazioni teatrali di alcuni plessi dell’Istituto grazie alla determinazione del Dirigente scolastico   Diamante Marotta , alla disponibilità del DSGA Angelo Landino, alla tenacia della Prof.ssa Ornella Fasulo.Protagonisti degli eventi sono stati, naturalmente tutti i bambini di cinque anni della Scuola dell’Infanzia che hanno concluso il loro percorso, così come i bambini della scuola Primaria che si apprestano ad intraprendere un nuovo percorso nella scuola secondaria di I grado.“Le attività teatrali, i giochi simbolici e di ruolo rappresentano una modalità privilegiata per esprimere emozioni-dice una delle docenti –  per sviluppare la fantasia e mettere in moto l’immaginazione. La fiaba, il musical, la rappresentazione storica…hanno reso i bambini protagonisti nel “fare”  consentendo loro di comunicare attraverso nuove forme di linguaggio, che spaziano dal corpo, alla voce, all’ascolto  e dando l’opportunità a tutti i bambini di potersi inserire in un gruppo e

trovare una loro dimensione e un ruolo.“Il far finta, attraverso una fiaba, un musical, un racconto storico si trasforma nel fare spettacolo e permette ai bambini di crescere e sviluppare la propria creatività, di esprimere i propri sentimenti, paure ed incertezze, di rafforzare la propria autostima, di superare la propria timidezza; di allargare la fiducia in sé stessi e negli altri; di valorizzare la diversità per un reciproco arricchimento; di liberare la propria fantasia; di comprendere i valori delle fiabe come strumento educativo nello sviluppo del bambino”.Molto apprezzato anche il concerto presso l’auditorium comunale di San Domenico,  eseguito dalla scuola secondaria  di primo grado.Il fine ultimo di questa attività non è tanto lo spettacolo, piuttosto quanto far “scoprire” le proprie e personalissime capacità creative e comunicative” che diventano bagaglio personale di ciascun bambino.Al termine delle rappresentazioni teatrali i bambini dell’Infanzia si sono esibiti in canti in lingua inglese a conclusione e completamento di un anno scolastico che li ha visti protagonisti del Progetto di Inglese “Hello Children” realizzato dalle docenti Fortuna Natale e Marcella Conte, Che hanno colto anche l’occasione per ringraziare il Dirigente scolastico  Diamante Marotta, la sua collaboratrice  Prof.ssa Ornella Fasulo, la referente del Progetto Teatro Prof.ssa Ciccarelli Nunzia e tutto il personale della scuola e  a tutte le maestre che con impegno e dedizione hanno permesso la realizzazione di tutto ciò.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: