AGGREDISCE UNA CONNAZIONALE, FINISCE AI DOMICILIARI E POI EVADE. IN CELLA 29ENNE ROMENO

CASTELVOLTURNO. Nel corso della notte, in Castelvolturno, località pinetamare, i Carabinieri del locale Comando  Stazione hanno tratto in arresto per evasione dagli arresti domiciliari e lesioni,  M. N.,29 anni , rumeno.  L’uomo,  già sottoposto al regime degli arresti domiciliari poiché ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti di una sua  connazionale 24enne, è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre passeggiava per le vie di quel centro cittadino, violando le prescrizioni imposte dalla citata misura restrittiva.  Lo stesso, poco prima di essere stato bloccato dai carabinieri si è reso responsabile di una ulteriore aggressione nei confronti della citata connazionale. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).

 

 

 

 

 

 

About Redazione (8562 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: