Ultime notizie

MONDRAGONE, L’ASSOCIAZIONE BENE COMUNE SEGNALA LE BUONE OPPORTUNITA’ CHE SPESSO “SFUGGONO”

MONDRAGONE. Sempre più spesso gli amici che seguono l’AMBC sulla stampa online (su quella cartacea si fa fatica ad essere pubblicati) o sui social (soprattutto quelli che seguono il <nostro> Paolo Palmieri su facebook) ci esortano a non abbandonare la buona abitudine dell’AMBC, unica nel suo genere, di segnalare di tanto in tanto bandi, opportunità e buone notizie, che non sempre trovano spazio nel chiacchiericcio politico quotidiano. Oggi proviamo a segnalarne cinque. La prima. Continua l’impegno della Fondazione Yves Rocher nella piantumazione degli alberi per preservare la biodiversità ed agire contro il cambiamento climatico. In dieci anni con il programma <Piantiamo per il Pianeta> sono stati messi a dimora più di 70 milioni di alberi, 1 albero ogni 3 secondi in 27 paesi. In Italia si è aperta la terza edizione, cui sarà possibile candidarsi entro il 30 settembre alla seguente email: terredefemmes.italia@yrnet.com. Per info e regolamento: www.yves-rocher.it. La seconda. Il Global Teacher Prize è un premio internazionale volto a premiare i migliori insegnanti e che prevede un premio di 1 milione di dollari. Possono partecipare gli insegnanti che lavorano con bambini e ragazzi fra i 4 e i 18 anni nelle scuole dell’obbligo oppure in programmi riconosciuti dal governo. Le candidature vanno presentate entro il 9 settembre: https://www.globalteacherprize.org/. La terza. L’AMBC ha proposto a più riprese, ma invano, un grande progetto comunale di prossimità per la donazione e distribuzione dei prodotti alimentari eccedenti (legge 19 agosto 2016, n.166). Per fortuna il volontariato locale (a partire dalla Caritas) non fa mancare la propria  presenza tra mense ed aiuti vari. E a queste straordinarie persone l’AMBC segnala un utile instant book, pensato come un sintetico vademecum per gli enti del terzo settore https://www.csvlombardia.it/wp-content/uploads/2018/05/instant-book-io-non-butto-Ciessevi.pdf. La quarta. C’è una carta d’identità dei servizi dedicati ai cittadini stranieri, migranti e rifugiati, nelle 5 regioni del sud. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito di Com.In3.0, progetto cofinanziato dall’Unione Europea e Ministero dell’Interno, nell’ambito del Fondo Asilo e che ha coinvolto oltre alle 5 regioni (con capofila la Campania) anche il Consorzio Nova. In tutto sono 700 i servizi territoriali mappati in www.integrazione.org. L’ultima segnalazione per oggi. L’AMBC non si stancherà mai di ricordare al presidente del consiglio comunale ed al sindaco gli impegni presi in campagna elettorale per la lotta alla ludopatia ed al gioco d’azzardo. Ad oggi la nostra proposta di nuovo regolamento non si riesce a portare in consiglio e il regolamento vecchio di fatti è inapplicato. Mentre in città continuano a <piovere> nuove sale da gioco. Segnaliamo che perfino Roma Capitale su questo tema si sta muovendo https://www.comune.roma.it/web/it/notizia.page?contentId=NWS154039.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: