Ultime notizie

PARCO, CARO PRESIDENTE SI COMINCIA MALE

 Gentile Presidente Girfatti, nel darle il benvenuto, debbo dirle in maniera diretta, come mia abitudine, che l’inizio del suo insediamento non è stato dei migliori. Non sappiamo se è stata una sua scelta snobbare certa stampa oppure è stato mal consigliato da qualche suo portavoce a cui si è affidato. Sa, molte volte, avviene, come in passato, che magari la scelta del portavoce ricada su una persona di fiducia che vive a Domodossola o Siracusa che però non sa dove si trovi il Parco del Matese che si avvia a diventare nazionale (fra quanto?) e che anche in quel territorio ci sono dei giornalisti che andrebbero informati ed invitati.

Mi chiedo personalmente, ma posso dirle anche a nome di qualche collega che la pensa come me, come si possa organizzare un incontro con alcune associazioni e i Sindaci, senza invitare la stampa locale che comunque svolge un ruolo importante sul territorio, alla stessa maniera del Presidente del Parco, dei Sindaci e delle Associazioni, senza mai chiedere fra l’altro nulla in cambio.

Purtroppo, fra i tanti discorsi di avvicendamento alla Presidenza dell’Ente più bistrattato del panorama istituzionale, il suo ci è sembrato, un “copia incolla” perfetto dei precedenti, almeno a sentire le mie fonti, ma questo poco importa. Del resto, cosa poteva dire di più nel suo primo incontro.

So che ha parlato delle possibilità concrete di rilancio del territorio, dello statuto che andrebbe cambiato, poi le solite foto di rito, le strette di mano, tanti sorrisi e l’udienza è tolta. Finora, risultati meno di zero. Con lei, speriamo davvero che cambi qualcosa. Sempre dalle mie fonti e, chiedo scusa fin da adesso se non dovessero essere attendibili, lei ha anche parlato di un agire corretto per il funzionamento degli organi e di un progetto in sinergia tra gli addetti ai lavori.  Come vede, qualcuno lo ha già dimenticato: la stampa, tutta ovviamente e, non solo quella amica, andava invitata se è venuto davvero con propositi di crescita, come io credo, e per un rilancio del territorio – Parco. Evidentemente, ma mi rifiuto di crederlo, non dà molto peso agli organi di stampa, almeno in questa occasione così è stato cosi. Se dovesse essere così sempre, sarebbe davvero spiacevole.  Le auguro buon lavoro. Cordialmente

 

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: