Ultime notizie

SANT’ANGELO D’ALIFE, I “CANTUS TEMPORIS” INCANTANO CON IL LORO REPERTORIO

Redazione. Sant’Angelo d’Alife. Ancora successi per i “Cantus Temporis” che domenica scorsa hanno reso magica l’atmosfera con il loro repertorio nella Cappella del 400 di inestimabile valore di Sant’Antonio Abate. Questa ensemble conferma sempre di più la loro bravura, con il loro repertorio medio rinascimentale. La particolarità del concerto consisteva che gli spettatori non vedessero i componenti ma semplicemente ascoltassero solo la musica e i motivi di quel periodo. Finita l’esecuzione il luogo sacro è stato visitato da curiosi e visitatori dopo un’ eccellente excursus sulla storia della Cappella, raccontata da un appassionato di storia locale, Tony Napoletano. L’evento è stato organizzato dalle due Pro Loco, Santangiolese e Arcangelus, che alla fine del concerto hanno ringraziato il Parroco don Mario Rega.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: