Ultime notizie

PIEDIMONTE, IL RUSCELLO DI VIA MATESE NELL’INCURIA TOTALE. LE LAMENTELE DI UN CITTADINO

Redazione. Piedimonte Matese. La foto che ci è  stata inviata da un cittadino di Piedimonte Matese non riguarda la foresta amazzonica bensì un ruscello (che purtroppo non si può vedere) che scorre a poche decine di metri dall’ospedale e accanto alla sua abitazione. Qui l’incuria è totale e il signor F. che più volte ha fatto sentire la sua voce presso chi dovrebbe provvedere, stanco di essere inascoltato, si affida al nostro giornale per tentare di commuovere chi dovrebbe ripulire quel piccolo corso d’acqua. “Gentile direttore, mi creda, non ce la faccio più. Proprio accanto alla mia abitazione scorre un ruscello. Ormai non si vede più  perché è  stato ricoperto da spine e addirittura alberi, oltre agli immancabili rifiuti di ogni genere lanciati da vandali e automobilisti di passaggio. È  una vera e propria foresta dove si annidano anche animali pericolosi. Persino il parapetto  non si vede più. Ormai rappresenta un pericolo, soprattutto quando ci sono piogge intense come in questi giorni. Dove posso metterci mano personalmente, lo faccio. Ma ci sono altre incombenze a cui dovrebbe provvedere il Comune, anche per una questione di sicurezza. Ho posto la questione diverse volte ma sembra che il problema non riguardi nessuno. Spero che al piu’ presto qualcuno intervenga anche perché stiamo parlando di una delle zone più  belle di Piedimonte. La ringrazio”.

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: