fbpx

DEVO RAPPRESENTARE SUO FIGLIO PER UN’OPERAZIONE BANCARIA” ,COSI UN FINTO AVVOCATO TRUFFAVA GLI ANZIANI

CAIAZZO. I Carabinieri della Stazione di Caiazzo (CE), unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, in via Adelperga a Benevento, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per truffa in danno di anziani, di B. M., 47 ANNI, residente a Napoli.

L’uomo,  nel corso di uno specifico servizio volto ad infrenare la commissione di truffe nei confronti delle così dette fasce deboli, è stato sorpreso mentre stava cercando di raggirare  una ottantaquattrenne di Benevento. Lo stesso, fingendosi un avvocato si è presentato a casa della vittima, dopo che un complice l’aveva convinta, con una telefonata, di essere il figlio e le aveva riferito di aver urgente bisogno di soldi da versare ad uno studio  legale per concludere positivamente un’operazione bancaria. Il finto avvocato, infatti, si è fatto consegnare dalla pensionata vari monili in oro, in quanto la stessa non aveva al momento la disponibilità di denaro contante.Il truffatore, subito individuato, è stato bloccato dai carabinieri. A seguito di perquisizione personale sono stati rinvenuti in suo possesso i gioielli poco prima asportati. Il truffatore è stato accompagnato presso la casa circondariale di Benevento a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

 

About Redazione (13326 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: