Ultime notizie

PALCOSCENICO NAPOLETANO CON LA CANZONE CLASSICA: UN SUCCESSO

LETINO. Letino non sembrò aver accettato con immediata adesione l’Unità d’Italia. Era saldamente ancorata, sia sul piano sociale ed economico che su quello culturale, a quella che fino a poco tempo prima era stata una delle più importanti capitali europee: Napoli. Ebbene, in questo ciclo di eventi programmato dal Comune di Letino, denominato “Dall’età del rame agli anarchici internazionalisti”, non poteva mancare un riferimento a quella forma d’arte che costituisce il fiore all’occhiello della cultura popolare partenopea: la canzone classica napoletana. Al maestro Luigi Ottaiano e ad un folto gruppo di musicisti e cantanti è stata affidata la presentazione di un repertorio che andava dall’800 all’immediato dopoguerra, toccando così, con un’ampia panoramica, tutti i più importanti momenti di quel particolare repertorio che più che alla canzone, per molti aspetti, può essere assimilato alla liederistica.

Un’abile strumentazione, arrangiamenti intelligenti e di immediato contatto con il pubblico, hanno reso facile e gradevole l’ascolto al quale la folta platea veniva preparata da una colta presentazione ed illustrazione storica.

 

 

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: