Ultime notizie

ALVIGNANO, SI E’ CONCLUSA LA IX° EDIZIONE DELLA SETTIMANA DEDICATA AL BENESSERE PSICOLOGICO IN CAMPANIA

Fortuna Natale|I Disturbi Specifici dell’apprendimento (DSA) e i Bisogni Educativi Speciali (BES): dalle corrette prassi clinico-anamnestico-identificative alla promozione e all’ implementazione della resilienza all’interno dei contesti scolastici. Sono stati questi  i temi trattati nel Convegno che si è tenuto ieri pomeriggio ad Alvignano, a conclusione della IX Edizione della settimana dedicata al “Benessere Psicologico in Campania 2018”, promosso dall’Ordine degli Psicologi della Campania, che ha visto come promotore territoriale dell’iniziativa Diego Aceto, Psicologo Clinico ed esperto dei Disturbi del Neurosviluppo.

A rendere maggiormente suggestivo lo scenario, la splendida cornice della Chiesa di San Ferdinando, già Basilica Paleocristiana di “Santa Maria di Cubulteria” che ha ospitato per l’occasione l’incontro conclusivo della manifestazione, grazie al patrocinio del Comune di Alvignano.

L’evento, che ha visto inizialmente l’intervento commosso del Sindaco del Comune di Alvignano Angelo Francesco Marcucci e del Consigliere e Segretario dell’Ordine degli Psicologi della Campania, Monica Terlizzi. I relatori sono stati  Aida Cortese, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Alvignano, che ha dato inizio ai lavori aprendo il dibattito con un intervento centrato sulla Scuola dell’Inclusione e delle buone prassi. La Dirigente Scolastica, nella riflessione comune e nel confronto con i tanti docenti presenti al Convegno, in maniera particolare dell’Istituto Comprensivo “N. Ventriglia” di Piedimonte Matese, che hanno partecipato numerosi all’evento, ha sottolineato che “nei trent’anni di insegnamento nella scuola come docente,  ha potuto constatare come i gruppi classe  della società attuale sono a crescente complessità per la sovrapposizione, la coesistenza, l’intreccio tra diverse problematiche che non sono solo quelle attinenti alla sfera della disabilità certificata; questo implica un processo costante di ricerca per operare una didattica inclusiva intesa come sfida al cambiamento, che si costruisce quotidianamente e a 360 gradi. Consapevoli del fatto però che la nostra scuola in tutto il processo di evoluzione formativa e di grandi trasformazioni pedagogiche ci ha traghettato dal mero inserimento, all’integrazione ed infine all’inclusione, per arrivare oggi alla prospettiva della “full inclusion””. La “vera inclusione” presuppone la considerazione del fatto che sicuramente ogni alunno ha un suo stile personalizzato di apprendimento, tempi, potenziali ai quali la scuola ha il dovere di rispondere in maniera adeguata attraverso la diffusione di buone prassi.

Successivamente, il Dott. Diego Aceto è intervenuto sulle corrette prassi clinico-anamnestico-identificative inerenti i Disturbi Specifici dell’Apprendimento ed i Bisogni Educativi Speciali, ponendo particolare rilievo all’eziopatogenesi neurobiologica che caratterizza le disfunzionalità, nonché sulla corretta stesura e sull’attuazione di un Piano Didattico Personalizzato (PDP).

Ultimo intervento effettuato da  Lucia De Rosa, Psicologa specializzanda in Psicoterapia, ha analizzato l’aspetto sull’implementazione della resilienza nei contesti scolastici, mediante l’utilizzo di appropriate strategie terapeutiche volte al potenziamento di alcuni tratti cognitivi e comportamentali, relativi in modo particolare all’autostima e all’ autoefficacia dei soggetti con diagnosi di DSA/BES. Al termine è stato dato ampio spazio al dibattito e alle conclusioni generali che hanno sancito il termine dell’evento.

 

 

 

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: