Ultime notizie

CALCIO MOLISANO, COPPA ITALIA, PASSANO AI QUARTI TRE PINI E VAIRANO. FUORI ALIFE E CAPRIATI

Emiddio Bianchi. Tranne Vastogirardi-Chieuti, rinviata al prossimo mercoledì con  Vastogirardi praticamente qualificata dopo il 6-0 dell’andata, si sono svolte le altre sette partite valide per la qualificazione ai quarti di finale del raggruppamento molisano di Coppa Italia. Delle quattro casertane rimaste in gara, due hanno passato il turno, Tre Pini e Vairano,  mentre  Alife  e Capriati hanno dovuto abbandonare la competizione. Il Tre Pini, sceso in campo demotivato e pieno di rincalzi dopo il 3-0 dell’andata con Ururi, in un Ferrante desolatamente vuoto, dove c’erano più calciatori in campo che spettatori sugli spalti, ha faticato più del dovuto, riuscendo solo a pareggiare per 1-1 contro una formazione di categoria inferiore. Ci ha pensato il baby Altomare a pareggiare nella ripresa, mentre un Napoletano con le polveri bagnate si è riservato qualche gol (si spera) per il prossimo, impegnativo incontro di campionato con la capolista Vastogirardi.  La squadra di Romagnini affronterà  nei quarti Venafro, uscito vittorioso con Pietramontecorvino. Passa ai quarti Vairano, unica formazione di Promozione sopravvisuta, che dopo il 5-1 casalingo rifilato al Bojano, pur perdendo per 1-0 non ha dovuto faticare più di tanto per superare il turno. La squadra di Morra potrebbe addirittura contendere al Campodipietra, avversario dei quarti,  il passaggio in semifinale. Non ce l’ha fatta Capriati che a Roseto non è riuscita a conservare il vantaggio di 2-0 dell’andata. I pugliesi si sono imposti per 3-0. Fuori anche Alife, sconfitto 4-2 al ritorno dopo lo 0-2 dei primi novanta minuti. Questo il quadro completo dei quarti di finale che si disputeranno i prossimi 7 e 21 novembre: Venafro-Tre Pini; Campodipietra-Vairano; Roseto-Sesto Campano e Vastogirardi-Guglionesi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: