fbpx

CALCIO MOLISANO, IN ECCELLENZA GIORNATA NERA PER LE CASERTANE, IN PROMOZIONE VAIRANO E CAPRIATI A MILLE

Redazione. Si vanno sbollendo (ma non troppo) i mal di pancia in casa Tre Pini, riguardanti le ingiuste critiche piovute addosso a Camorani e Napoletano dopo la sconfitta col Vastogirardi. Di sicuro non si può gettare la croce addosso per una partita non giocata benissimo ad un ex professionista, 40enne, che per la pura passione per il calcio continua a giocare in Eccellenza, dopo avere calcato per anni i terreni di gioco in serie A e serie B. Nè, tantomeno, far circolare voci che sarebbero partite dallo spogliatoio biancoverde, secondo le quali Napoletano era intenzionato a non scendere in campo, attratto da chissà quali miraggi. Il bomber ha pensato bene di chiarire sui social il suo pensiero: resta  e rimarrà a Piedimonte per dare il suo contributo a suon di gol alla formazione di Romagnini. Sulla partita persa a Roccaravindola pesa un cattivo approccio al delicato incontro con la capolista che però non ha dimostrato di essere la schiacciasassi del torneo. Questa è una buona notizia per il Tre Pini che ha tempo e possibilità per risalire in classifica. Continuano a perdere FWP Matese e Alife, sconfitte fra le mura amiche, desolatamente sempre più in fondo alla classifica e con panchine traballanti che possono fare poco con gli organici fra i più scadenti del torneo. In Promozione continua la marcia trionfale di Capriati e Vairano, entrambe vittoriose a suon di gol. Sembra un campionato già segnato in partenza per le due formazioni casertane anche se è importante che non si cullino troppo sugli allori.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (4299 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: