PIEDIMONTE MATESE, FIERA DI SAN MARTINO, SI CAMBIA: SARANNO ALLESTITI IN FIERA ANCHE DEI VERI LABORATORI ED UNA STALLA DIDATTICA

Jpeg

Piedimonte Matese. Sarà una fiera di San Martino riveduta e corretta, con un ritorno al passato ma guardando decisamente  al futuro. Sembra un rompicapo ma è in sintesi l’obiettivo dell’Amministrazione comunale di Piedimonte Matese che insieme alla Coldiretti di Caserta e il supporto della Regione, hanno voluto rivedere l’organizzazione della consueta fiera di San Martino che di svolge il prossimo 10 e 11 novembre.Nel corso della manifestazione, ha spiegato il Direttore di Coldiretti Campania, Salvatore Loffreda, durante la conferenza stampa che si è tenuta al comune di Piedimonte Matese, questa mattina- ci sarà una inversione di tendenza rispetto al passato. Saranno messe in campo una serie di iniziative didattiche per i bambini che dovranno imparare a conoscere innanzitutto l’evento, la sua storia e poi avere la possibilità di toccare con mano e di sapere come si coltiva e si cura, ad esempio, una mela o come è organizzata una stalla. Oppure un orto: come si organizza, come si pianta, che allestiremo nell’ambito dell’area fiera.Loro, i ragazzi saranno il nostro futuro e noi abbiamo il dovere di insegnare loro le nostre radici e di raccontare il nostro territorio”.Nel corso della conferenza stampa, sono anche intervenuti il Sindaco Di Lorenzo, l’Assessore regionale Sonia Palmeri, l’Assessore comunale  Spinosa che cura l’evento, il Presidente di Coldiretti di Caserta Manuel Lombardi. Presenti anche diverse testate giornalistiche.

 

About Redazione (12962 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: