Ultime notizie

FALCIANO DEL MASSICO, AL VIA IL RESTAURO DELLA CANTORIA DEL TARDO ‘700

 Mario Zannone|FALCIANO DEL MASSICO.Certamente rappresenta l’opera culturale più importante che Falciano potesse conoscere nell’ultimo secolo.
Il riferimento è al restauro della cantoria lignea della Chiesa S. Pietro, del tardo ‘700, in esecuzione grazie al programma
di interventi, messi a punto dal responsabile diocesano don Roberto Guttoriello e dal parroco don Valentino Simoniello.
L’attività di restauro è in corso, e già si possono ammirare parte dei dipinti che, come conferma la dr.ssa restauratrice Michela Acquaro, appartengono alla
scuola campana dello stesso periodo. La dr.ssa Acquaro ha già prodotto il restauro degli affreschi esterni alle chiese di S. Rocco e S. Pietro,
di alcune immagini sacre e di altri manufatti. Falciano sta conoscendo un importante risveglio nell’ambito dei beni culturali. E che sia la Chiesa, con i
suoi sacerdoti “illuminati” a proporlo ed alimentarlo, risulta significativo e stimolante anche per le autorità civili. La restauratrice Acquaro
continua, così, il lavoro di pulitura e rivitalizzazione delle rappresentazioni pittoriche che si rifanno ai racconti del Vangelo, relativi alla Presentazione al Tempio di Gesuù,
la fuga dall’Egitto e del Battesimo di Gesù da parte del Battista ed altre . Recuperato, nel tamburo, anche il rosone nascosto sotto quattro strati di vernici.
Le altre decorazioni sono andate purtroppo perdute.Sarebbe intenzione di don Valentino il restauro anche del quadro dell’Addolorata all’interno della cosiddetta cappella della Confraternita.Comunque a siffatta ed altre similari iniziative va il plauso e il riconoscimento dell’intero popolo falcianese. Auspicabile la partecipazione dei giovani tramite il coinvolgimento delle scuole. Non sarebbe male se la scuola programmasse visite guidate all’interno della chiesa.
mentre la restauratrice lavora. Sarebbe un’ottima lezione di cultura e di educazione alle belle arti.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: