Ultime notizie

ALIFE, ANTONIO PAROLISE MEDAGLIA D’ARGENTO DI PARA POWERLIFTING IN SICILIA. ”SONO DAVVERO FELICE”

Piedimonte Matese /Augusta (Siracusa) Prestigiosa affermazione dell’atleta matesino Antonio Parolise giunto secondo e di conseguenza portando a casa la medaglia d’argento ai campionati   di Para Powerlifting maschili di Augusta (Siracusa) che si sono svolti all’interno del  “PalaJonio” con un peso di + 107 kg, seguito  costantemente dagli allenatori Francesco Carano e Laura Reveglia.

Due giornate di campionati italiani assoluti di distensione su panca e di pare powerlifting dunque , nella cittadina siciliana,   promosso dalla Polisportiva dilettantistica “Giuseppe Primo” di Militello, in collaborazione con la Fipe (Federazione italiana pesistica) e il Comune.

“Due giornate ricche di sport per la nostra città che ospita due eventi di rilievo nazionale” ha evidenziato il sindaco Cettina Di Pietro, alla vigilia dell’evento, nel corso di una conferenza stampa insieme  dall’assessore allo Sport, Giusy Sirena nel salone di rappresentanza “Rocco Chinnici” del Municipio e alla fine, la perfetta organizzazione ha confermato le finalità della manifestazione.

Felicissimo, ovviamente l’atleta casertano della Polisportiva Fi. Club  Maddaloni. “Un lungo viaggio nella splendida terra siciliana – ha detto Antonio Parolise (Nella foto con tutto il Team) – alla fine coronato da un grande risultato che mi porto a casa con tanta soddisfazione. Una nuova e bella esperienza che certamente  sarà seguita dai prossimi impegni in programma e che sono sempre piu’ intensi. Sono davvero felice”. – conclude Antonio Parolise- che orgogliosamente ci mostra la sua  medaglia, appena conquistata. Inutile dirlo, con grande impegno, grande preparazione e tanti sacrifici, ma alla fine ne è valsa la pena.

Powerlifting: Cos’è?


Il Powerlifting è quella disciplina sportiva che si basa su tre alzate fondamentali: Squat, Panca Piana e Stacco da Terra (sia convenzionale che nella variante sumo). Nato da una costola del sollevamento pesi olimpico, ha trovato la sua consacrazione internazionale negli anni ’70, allorché si sono tenute le prime gare di solo Powerlifting, sancendone così la definitiva indipendenza dal sollevamento pesi (che oggi si focalizza su due differenti alzate: lo strappo e lo slancio).Quelli che hanno porttao alla emdaglia d’argento Antoio Parolise erano riservati alla categori disabili


Regole

Prima di trattare dei movimenti di gara, pare opportuno fare un accenno alle regole: nella maggior parte delle competizioni, gli atleti sono suddivisi in base al sesso, al peso e all’età, in modo da evitare squilibri tali da falsare la competizione.

Un’ulteriore distinzione riguarda anche la modalità della competizione: con equipaggiamento (cd. “Powerlifting Geared”) e senza equipaggiamento (cd. “Powerlifting Raw”): nel primo caso, gli atleti potranno utilizzare corpetti, maglie, fasce e cinture per sostenere le alzate, mentre nel secondo caso, gli atleti potranno fare ricorso solo a cinture e fasce.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: