Ultime notizie

IL PREMIER CONTE FIRMA A CASERTA IL PROTOCOLLO D’INTESA PER LA TERRA DEI FUOCHI. DE LUCA: “MA QUALE EMERGENZA RIFIUTI. E’ SOLO UNA CAMPAGNA MISTIFICATORIA”

Caserta. E’ stato firmato in prefettura a Caserta il Protocollo d’Intesa sulla Terra dei Fuochi. Con questa firma il governo mette in campo un “piano di azione contro i roghi nella Terra dei Fuochi” e ciò dimostra la “particolare sensibilità e determinazione del governo nel contrastare il fenomeno delle discariche abusive e degli incendi dolosi. Abbiamo un obiettivo ben preciso tutelare la salute delle popolazione della Terra dei Fuochi”. Ad affermarlo, in conferenza stampa, il premier Giuseppe Conte.
La conferenza stampa in prefettura a Caserta inizia senza Matteo Salvini. “Si scusa perché aveva impegni al Viminale”, ha riferito il premier Conte.

Dall’altra parte non tarda ad arrivare la dichiarazione del Governatore della Campania: ”Da sette giorni stiamo assistendo ad una campagna propagandistica, mistificatoria e irresponsabile, che non ha fatto altro che arrecare un grave danno di immagine alla Campania e alla sua economia. Al contrario di quanto si va dicendo, oggi non c’è alcuna emergenza rifiuti, non siamo nel 2008″. Lo ha detto il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, in una conferenza stampa convocata a Caserta, e tenuta dopo la firma con Conte e i ministri del protocollo sulla Terra dei Fuochi.

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: