LADRI IN AZIONE NELLA NOTTE CHE RIPULISCONO LE SCUOLE DI LIBERI, PONTELATONE E FORMICOLA. FURTO ANCHE AL COMUNE DI LIBERI

Pontelatone/Liberi/Formicola. Ladri in azione, nella notte scorsa,  nelle scuole di Formicola, Liberi e Pontelatone. I malviventi, sono penetrati all’interno delle già fragili strutture e hanno portato via prevalentemente  numerosi computer portatili, importanti per la formazione dei ragazzi ma evidentemente il loro obiettivo era proprio questo tipo di materiale che possono poi “piazzare” a pochi soldi sul mercato dell’usato, privando ovviamente i ragazzi di un supporto  didattico fondamentale.

Una sorta di furto fotocopia. Infatti, stessa sorte, anche alla scuola di Liberi ma  non contenti però hanno fatto visita anche al comune dove si sono dovuti accontentare di pochi spiccioli, incasso proveniente dai diritti di segreteria. Inutile dire che sono state danneggiate anche porte e finestre per entrare nelle varie strutture.

Fortemente indignata, stamattina, la dirigente scolastico dei tre plessi scolastici Antonella Tafuri  non appena venuta a conoscenza della notizia. Si  è detta delusa  e fortemente amareggiata perché alla fine, …”questi mascalzoni senza scrupoli hanno violato un luogo importante come la scuola che dovrebbe essere per noi sacro, dove vivono e si formano i nostri figli”.  Ovviamente, non è rimasto altro da fare che denunciare tutto ai Carabinieri della vicina stazione di Formicola che nel momento in cui andiamo in rete sono ancora sul posto per i rilievi del caso.

LE REAZIONI- LA PRESIDE ANTONELLA TAFURI SU TUTTE LE FURIE: “HANNO FERITO IL FUTURO DEI NOSTRI BAMBINI. REAGIREMO”

FORMICOLA. Il danno più consistente è la sottrazione di computer portatili da poco acquistati dalla scuola. Questi maledetti – dice risentita la Dirigente scolastica Antonella Tafuri- hanno ferito il futuro dei nostri bambini, cittadini di una piccola comunità in cui la scuola è un indispensabile ed esclusivo punto di riferimento.Reagiremo con la forza della legalità e del coraggio ,ci rialzeremo con la determinazione di restituire agli alunni dell’istituto gli strumenti per crescere insieme alla voglia di dimenticare questo disdicevole e riprorevole episodio di vandalismo”

About Redazione (7543 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: