Ultime notizie

VIDEO, ECCO COME HANNO RAPINATO LE POSTE DI AMOROSI, NEL BENEVENTANO

Amorosi. Nella mattinata odierna, in Giugliano in Campania (NA), militari della Compagnia di Cerreto Sannita, con l’ausilio di quelli della locale Compagnia, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Giudice per le indagini del Tribunale di Benevento, su richiesta dei magistrati della Procura scrivente nei confronti di due uomini, gravemente indiziati  di rapina aggravata in concorso, porto illegale di arma comune da sparo e furto aggravato in concorso, per i quali è stata disposta la custodia in carcere  e nei confronti di una donna, gravemente indiziata del delitto di favoreggiamento personale, per la quale è stata disposta  la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Il provvedimento è stato adottato all’esito di articolata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento e condotta dal NORM della Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita da luglio a ottobre 2018, in relazione al grave evento delittuoso commesso da tre  perosone, armate di pistola, ai  danni del direttore e di un dipendente dell’ufficio postale di Amorosi che fruttò un bottino di oltre 23.000 euro e un autovettura. Nella circostanza le indagini, anche di natura tecnica, coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento e condotte dai Carabinieri, consentivano di identificare due dei tre che la mattina del tre luglio scorso, dietro la minaccia di una pistola, rapinavano il direttore e un dipendente dell’ufficio postale di Amorosi, inoltre di acquisire gravi elementi indiziari in relazione al favoreggiamento posto in essere  della compagna di uno dei due la quale, nella stessa mattinata, sporgeva una falsa  denuncia di furto della propria autovettura che era stata in realtà utilizzata dal convivente per raggiungere il luogo del reato e, solo per un problema tecnico, abbandonata dai rapinatori.

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: