Ultime notizie

BANCO DI NAPOLI ADDIO, LA RAPINA CONTINUA

 * Riccardo Ventre|Montagne di libri sono state scritte da grandi economisti Italiani e stranieri, da storici, da politologi di ogni estrazione sulla rapina che il Nord dell’Italia ha fatto e continua a fare ai danni del Mezzogiorno con la cosiddetta “unificazione”.Le giovani generazioni e anche le meno giovani non conoscono i dettagli di quella che è stata una vera e propria annessione con conseguenti chiusure di fabbriche di banche e di quant’altro fosse alla base della nostra economia meridionale.A noi è stato chiesto soltanto di versare il sangue della nostra gente per “completare ” la cosiddetta unificazione.Il disastro è sotto i nostri occhi.Ebbene domani ogni meridionale dovrebbe portare, come si faceva un tempo quando moriva qualche familiare, la fascia nera sul braccio perchè  anche l’ultimo baluardo che sia pure formalmente e nel nome ricordava un momento di grande importanza economica, il Banco di Napoli, muore.E ciò che è più grave che esso muore nell’oblio di tutti i meridionali ormai rassegnati alla rapina. Quando e in che modo ci risveglieremo ?Quando e in che modo faremo conoscere ai nostri figli, con numeri alla mano, l’entità della rapina perpetrata?Quando e in che modo faremo conoscere ai nostri figli in concreto il divario abissale tra Nord e Sud, frutto , non come dicono i settentrionali della incapacità dei politici meridionali, ma conseguenza dell’aggressione da noi patita?

*Prof. Riccardo Ventre Consigliere della Corte dei Conti, Magistrato, già Presidente della Provincia di Caserta,Europarlamentare.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: