Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, CLAMOROSO NEL TRE PINI, NAPOLETANO LASCIA LA SQUADRA: “QUI È IMPOSSIBILE FARE CALCIO”

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Che il clima fosse un tantino caldo in casa Tre Pini, soprattutto dopo la sconfitta di Gambatesa, lo si sapeva. Le voci, quando vengono dette nei bar, si diffondono a vista d’occhio. Mai pero’ ci saremmo aspettati il nuovo addio di Daniele Napoletano ai colori della squadra della sua citta’. “In pratica -ci ha detto- non avendo nessun tipo di gioco, mi ero stancato di fare brutte figure, come l’ultima a Gambatesa”. Un velato rimprovero, ma mica tanto, anche se non lo dice apertamente, a Romagnini. “Ma non è stata l’unica causa. Anche all’interno dello spogliatoio avevo dei ragazzi contro. Comunque ho esposto questi problemi alla società, pensando che prendessero dei provvedimenti. Non hanno fatto niente, hanno lasciato le cose così e io non stavo più bene. Dopo 4 anni che ho fatto di tutto per loro mi aspettavo che avrebbero fatto almeno un passo verso di me per cambiare le cose. Hanno preferito lasciarmi andare senza nessuna difficoltà. Una cosa sola ho capito in questi 4/5 anni che sto a casa. Qui il vero calcio non si potrà fare mai”. “Hai qualche idea di dove andare a giocare?”. “Per adesso no perché ovviamente nessuno sa ancora che sono libero.Ho avuto una proposta importante in Abruzzo, ma non vorrei allontanarmi tanto da casa, soprattutto in questo periodo. Mi hanno fatto delle proposte dal campionato di Eccellenza, ma mi hanno chiamato anche due squadre di D. Non ci ho dato peso perché non pensavo succedesse tutto questo”. “Una ultima domanda. È anche una questione economica?”. “No, assolutamente, almeno su questo non mi posso lamentare”. Dopo la Sardegna, la Toscana, Vastogirardi e l’Emilia Romagna, Napoletano riparte per una nuova avventura. I tifosi sperano che ci ripensi anche questa volta. I suoi gol sono importanti e i dissidi, come in ogni buona famiglia, si risolvono sempre, o quasi.

 

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: