CALCIO MOLISANO, TRA DOMANI E DOMENICA LA 13ESIMA GIORNATA, SENZA PIÙ ALIFE E NAPOLETANO

Emiddio Bianchi. Il calcio molisano (e quello casertano) hanno celebrato in settimana il  “de profundis” dell’Alife, la gloriosa compagine che era riuscita tra enormi difficoltà ad assestarsi stabilmente nel torneo di Eccellenza. Salvo miracoli la squadra non scenderà in campo a Serracapriola, cominciando l’iter per il definitivo abbandono. A proposito di addii anche Daniele Napoletano ha annunciato la sua partenza dal Tre Pini, un ritornello annuale che però questa volta si è  svolto al contrario. I troppi i dissapori all’interno dello spogliatoio hanno consigliato al bomber di cambiare aria, dopo la figuraccia non giustificabile di Gambatesa che faceva seguito al trionfo in coppa di Venafro, da parte di un Tre Pini che ha mostrato l’altra faccia (quella negativa), della sua strana e travagliata stagione. Domani al Ferrante la squadra di Romagnini cerca il riscatto con Roseto, forte della buona vena realizzativa di Ricci che cercherà di far dimenticare al più  presto l’addio di Napoletano. La vittoria è indispensabile se si vogliono ancora cullare ambizioni play off. Forte del buon momento, l’FWP si reca  Bojano per tentare di portare a casa almeno un punto. Il campionato di Promozione propone a Vairano (benissimo in coppa) e a Capriati incontri sulla carta abbordabili con Biccari e Chieuti, avversarie ampiamente alla portata delle due formazioni casertane che sembra stiano disputando un torneo a parte.

 

 

About Emiddio Bianchi (4245 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: