Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, A MARGINE DEL PROBLEMA RIFIUTI, LA STORIA DI G.C., 4 FIGLI, UNO STIPENDIO DA FAME E IL RICOVERO IN OSPEDALE PER UN FATTO CARDIACO

Jpeg

Redazione. Piedimonte Matese. Quando gli diciamo che il problema stipendi dovrebbe risolversi entro Natale, G. C. tira un sospiro di sollievo: “In questi giorni non riesco neppure a mettere un piatto caldo a tavola per i miei figli”. L’operatore ecologico ci ha fatto vedere la sua ultima busta paga: 604 euro per alcune detrazioni dovute ad una sua malattia, una miseria per uno come lui, padre di quattro figli. “Ma almeno potevo contare su qualcosa perché oggi mi è difficile anche comprare il latte, se continuano a non pagarci”. Il buon C., oltretutto,  nella serara di ieri, nel corso del sit in dei lavoratori del cantiere rifiuti è stato trasportato al pronto soccorso. “Mi sono sentito male perché  mi emoziono facilmente e non solo per la mia famiglia ma anche per i miei colleghi”.  Dalla diagnosi pare che si possa trattare di una extrasistolia ventricolare. “Ncopp u cott, acqua vulluta”, ha commentato.

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: