ALIFE, TORNA LA SPERANZA PER LA SQUADRA DI CALCIO, ALMENO IL TITOLO DOVREBBE ESSERE SALVO

Redazione. Alife. Il calcio ad Alife continuerà ad esistere, per adesso ancora in Eccellenza, nonostante la classifica deficitaria e il -1, frutto della rinuncia alla trasferta di Serracapriola con la Frentania e la conseguente penalizzazione. In questi giorni i social sono intasati di buone notizie che provengono dalla presidenza Forgione e da chi crede ancora nel progetto della salvaguardia del titolo e di una salvezza che a questo punto avrebbe del miracoloso.Troppi sono infatti i punti dalla ipotetica zona play out dopo 14 giornate di campionato, con altrettante sconfitte, a volte anche immeritate, come quella col Bojano di sabato scorso, soprattutto perché allo Spinelli è scesa in campo una squadra nuova di zecca e senza che i nuovi giocatori messi a disposizione di Vitelli avessero avuto l’opportunità di conoscersi. I tifosi che hanno contestato fuori dal campo Forgione si chiedono perché l’idea di rinforzare la squadra sia arrivata solo adesso e soprattutto dopo averne dichiarato pubblicamente il de profundis. Dalla società si è appreso che la difficile trasferta di Guglionesi del prossimo turno, ultimo del girone di andata, sarà regolarmente disputata. Nello stesso tempo sono stati resi pubblici i nomi dei calciatori che hanno preferito rendersi liberi in questa finestra di mercato e di quelli, vecchi e nuovi, che credono nell’Alife e continueranno a lottare per la gloriosa società.

About Emiddio Bianchi (2801 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: