Ultime notizie

S.M.C.VETERE, SOTTUFFICIALE RINVIATO A GIUDIZIO PER LESIONI VOLONTARIE AL FRATELLO

Redazione. S.M.C. Vetere. Nuovi guai giudiziari per il cinquantenne sottufficiale dell’aeronautica, A.R. originario e domiciliato nella Citta’ del Foro , rinviato a giudizio, per il reato di lesioni volontarie. A firmare la richiesta di rinvio a giudizio il Pubblico Ministero Onorario del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il dott. Gaetano Signoriello. La vittima dell’aggressione e’ il fratello germano del militare che ha presentato querela denunziando i fatti all’Autorita’ Giudiziaria. La vittima ha affermato di essere stato colpito con un pugno al volto – a suo dire – sferratogli dal fratello Alberto. E alla denunzia la parte aggredita ha allegato anche un referto medico ospedaliero del pronto soccorso del locale presidio ospedaliero cui egli dovette ricorrere affinche’ i sanitari gli prestassero i dovuti soccorsi e le necessarie cure mediche a causa della lesione riportata al volto e del forte conseguente dolore riportato. Il tutto anche dopo che arrivo’, sul posto, anche un’autombulanza del servizio pubblico del 118 vale a dire Servizio Sanitario di Emergenza e di Urgenza, chiamato ad intervenire nell’occasione. La vicenda accadde qualche anno fa e solo ora, dopo qualche tempo, sta per iniziare il processo a carico di R.A. difeso dall’avv. Enzo Alesci. Nel procedimento la vittima, che dovra’ deporre nella prossima udienza, e’ assistito dall’avv. Giuseppe Crisileo. Il tutto avvenne proprio nel palazzo di famiglia.

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: