Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, OPERATORI ECOLOGICI, ANNO NUOVO PROBLEMI VECCHI

Jpeg

Redazione. Piedimonte Matese. Di Lorenzo è stato chiaro: il Comune fa quello che può ed è nelle sue competenze, magari andando anche oltre, per quanto riguarda il pagamento degli stipendi agli operatori ecologici piedimontesi. Il resto lo deve fare la ditta per la quale lavorano, vale a dire chi ha il dovere di rendere meno amaro ai netturbini l’inizio e i primi mesi del 2019. Tutti i gilet arancione dovrebbero ricevere a breve le loro spettanze, ma queste voci si rincorrono da tempo e loro ci credono poco. Credono invece che qualcuno di loro, non tutti, avrebbero avuto garanzie di un possibile bonifico a inizio anno nuovo. Staremo a vedere se qualcuno di loro riceverà qualcosa nella calza della Befana.

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Commento su PIEDIMONTE MATESE, OPERATORI ECOLOGICI, ANNO NUOVO PROBLEMI VECCHI

  1. Che discorso di nerd..con i loro diritto..devono accontentarsi..del contendono.mah!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: