Ultime notizie

SEGRETERIA GENERALE DELLO SNALS: ELVIRA SERAFINI A CASERTA

CASERTA. Si è svolto a Caserta, al centro congressi Golden Tulip Plaza,  un convegno per la formazione del personale scolastico promosso dalla segreteria provinciale dello Snals, di cui è segretario il prof. Francesco Gresini. Sono intervenuti:  la segretaria generale nazionale  Elvira Serafini, il segretario generale  confederazione Confsal, Angelo Raffaele Margiotta; la vice segretaria nazionale Confsal  Lucia Massa e il segretario provinciale di Salerno, Antonio Gallotta.  A far gli onori di casa il segretario provinciale dello Snals, Francesco Gresini. Tanti i docenti, il personale di segreteria, Dsga e dirigenti scolastici della provincia di Caserta presenti ed in particolare le Rsu e Rsa del sindacato. Si è parlato di contratto e delle varie problematiche del personale della scuola. Il segretario dello Snals Caserta, Francesco Gresini, introducendo i lavori, ha ripercorso gli eventi degli ultimi anni che hanno rinnovato profondamente sia il sindacato scuola sia la confederazione. Il convegno è stato l’occasione per fare il punto sulla situazione politico sindacale e  sulle prospettive di riapertura del contratto scaduto a dicembre scorso. “Non accetteremo –sottolinea il segretario nazionale Confsal, Angelo Raffaele Margiotta- che venga ulteriormente penalizzato il pubblico impiego . A tal riguardo abbiamo già proclamato uno sciopero generale . Il sindacato deve tutelare l’interesse dei lavoratori e deve farsi carico della crescita del Paese. La scuola deve essere  il volano per lo sviluppo sociale ed economico e ai suoi operatori devono essere riconosciuti  professionalità e nuove risorse economiche”.  Margiotta ha poi precisato che “nella finanziaria per il rinnovo contrattuale risultano risorse inferiori non solo alle aspettative della categoria, ma anche alla soglia minima dell’inflazione programmata. Questa carenza  rende necessaria  azioni di protesta che verranno organizzate a breve”.  Molto apprezzato l’intervento della segretaria nazionale  Elvira Serafini la quale ha sottolineato  che il sindacato Snals “sta avendo consensi unanimi a livello nazionale nella categoria e che sta costruendo un nuovo percorso nell’interesse di tutti gli operatori della scuola. Abbiamo messo la firma al contratto –spiega Serafini- perché sentivamo la responsabilità delle Rsu, non potevamo lasciare i tavoli della contrattazione e quindi abbandonare i nostri rappresentanti sindacali. L’impegno per il prossimo contratto sarà quello di  dare dignità ai lavoratori della scuola e riappropriarsi di quella identità che è stata svilita da una riforma  deludente. Cercheremo di far valutare l’istruzione e la scuola come parte centrale del cambiamento. Non possiamo pensare all’economia e allo sviluppo senza pensare al futuro dei nostri giovani e alla qualità dell’istruzione”.  La parte centrale del convegno è stata dedicata alla presentazione del testo del contratto scuola, coordinato e commentato dalla prof.ssa  Lucia Massa, responsabile nazionale della formazione dello SNALS. “La RSU oggi –aggiunge Lucia Massa- è chiamata ad essere un professionista della contrattazione e per essere tale deve informarsi e formarsi continuamente. La contrattazione di istituto non dev’essere una lotta tra le parti, ma una condivisione di intenti nella comune mission di servizio pubblico di qualità. Il mondo della lavoro è cambiato e ciò comporta l’acquisizione di nuove competenze relazionali e professionali perché  le Rsu e Rsa sono leader sociali e contrattuali. Ci deve essere un patto sociale anche nella scuola con la costruzione di una alleanza perché tutti sono lavoratori. Le migliori conquiste si ottengono con la condivisione, il confronto  e la concertazione”.

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: