Ultime notizie

ALVIGNANO, ANCORA DUBBI SUI NOMI DELLE QUATTRO VITTIME DELL’INCIDENTE DELLA TELESINA, POTREBBERO ESSERE ROM DI UN CAMPO DI SECONDIGLIANO

Redazione. Alvignano. Potrebbero essere state identificate le quattro vittime, tre uomini e una donna, del terrificante incidente stradale avvenuto ieri sera sulla superstrada telesina, nel tratto di strada fra i comuni di Gioia Sannitica e Alvignano, oltre al quinto uomo, ricoverato in gravissime condizioni nell’ospedale Rummo di Benevento. Dovrebbe  trattarsi di cinque persone di nazionalità serba o rumena, provenienti, secondo indiscrezioni, da un campo rom di Secondigliano. Il condizionale è  d’obbligo in quanto non sono stati ritrovati i loro documenti e si e’ in attesa delle risposte dalle impronte digitali. I cinque si trovavano a bordo di una Skoda che non si è fermata all’alt della Polizia, cominciando una folle corsa lungo la statale. Dopo un gran numero di manovre spericolate, con sorpassi azzardati, effettuati a folle velocita su un asfalto reso viscido dalla pioggia, l’auto dei fuggitivi si è schiantata contro un guard rial e successivamente ha terminato la sua corsa, prima contro un camion e poi su di una Panda. Sembra che avessero effettuato uno degli ennesimi furti nella valle telesina, testimoniato dal fatto che sarebbero stati rinvenuti nella macchina, refurtiva e arnesi da scasso. La targa della loro auto pare che fosse stata segnalata ed una pattuglia della Polizia che, al loro passaggio sulla telesina, dopo avere invano intimato l’alt, si e’ vista costretta a cominciare l’inseguimento che si e’ tragicamente concluso prima dell’uscita di Alvignano, con la morte istantanea di due persone, ritrovate prive di vita fra i rottami della macchina insieme all’unico sopravvissuto, un’altra scaraventata dopo l’impatto, nella scarpata sottostante e la quarta vittima che addirittura potrebbe essere stata investita dallo stesso camion. Altri due feriti nel violentissimo schianto, per fortuna in maniera lieve, sono l’autista del mezzo pesante e la guidatrice della Panda.

 

 

 

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: