PIEDIMONTE MATESE, PUBBLICA ASSEMBLEA SULLE CRITICITA’ DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO PIEDIMONTE 2-CASTELLO

Jpeg

Redazione. Piedimonte Matese. Il garante per l’infanzia e l’adolescenza, Giovanna Del Vecchio ha presieduto nell’Aula Consiliare del Comune di Piedimonte Matese una assemblea pubblica per discutere nuovamente della critica situazione dell’Istituto Comprensivo Piedimonte 2-Castello del Matese. Erano presenti il Consigliere Regionale, Gennaro Oliviero, la funzionaria dell’ufficio scolastico regionale della Campania, Mirella Scala, il Sindaco di San Gregorio Matese, Giuseppe Mallardo, il Presidente del consiglio comunale di Piedimonte Matese, Gianluigi Santillo, la Presidente di Cittadinanza Attiva, Margherita Riccitelli, le rappresentanze sindacali CISL, CGIL, SNALS e inoltre genitori e cittadini. La Garante ha aperto i lavori illustrando le criticità e le situazioni di disagio che vive l’utenza ormai da due anni. Ha rammentato quanto fatto finora in merito, sottolineando come il diritto di un minore sia garantito dal dovere dell’adulto, auspicando, dunque, la condivisione di una linea d’azione, che possa portare alla soluzione del problema in tempi brevi. La dottoressa Scala ha spiegato che ogni procedimento necessita di un suo iter definitivo dalla normativa, ma ha anche rassicurato i genitori che la Scuola è attenzionata in modo prioritario e che un epilogo sereno è l’obiettivo dell’ufficio regionale. L’on. Oliviero, concludendo i lavori, ha auspicato una veloce ed utile soluzione della controversa vicenda.

 

 

About Emiddio Bianchi (2828 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: