Ultime notizie

MEDICINA- L’ASMA BRONCHIALE IN UN INTERESSANTE CONVEGNO A PIEIDMONTE MATESE

PIEDIMONTE MATESE. Si terrà Sabato 2 Marzo 2019, il Convegno “PNEUMOMATESE 2019”, giunto alla settima edizione. Il tema quest’anno sarà: “La Fisiopatologia, le comorbilità e la gestione del paziente asmatico”, organizzato a Villa Matilde, a Piedimonte Matese, dai Dott. Walter e Luigi Ferritto e con il patrocinio della Clinica ATHENA.

“L’asma bronchiale –dice Luigi Ferritto- è una malattia cronica delle vie aeree caratterizzata da ostruzione bronchiale, iperreattività delle vie aeree ed accelerato declino della funzionalità respiratoria. Negli ultimi anni, la prevalenza dell’asma, specie nei bambini, sembra in ulteriore crescita, sia nei paesi industrializzati che in quelli in via di sviluppo. I fattori coinvolti nell’insorgenza dell’asma possono essere predisponenti, propri dell’individuo in base alla propensione genetica ed all’atopia, e scatenanti come gli allergeni, il fumo di tabacco, gli inquinanti ambientali, ecc. Le metodiche di ricerca utilizzate negli anni –prosegue il dottore Ferritto-, hanno permesso di comprendere sempre di più i meccanismi bioumorali e le modificazioni strutturali e funzionali che ne definiscono l’evoluzione clinica. L’esposizione a stimoli irritativi determina il persistere di fenomeni infiammatori con rimodellamento delle vie aeree, aumento della responsività bronchiale e degli episodi ricorrenti di dispnea, respiro sibilante, senso di costrizione toracica e tosse, specialmente di notte e/o al mattino presto. Pertanto, diventa necessaria una diagnosi precoce ed un adeguato trattamento farmacologico, indispensabili per cercare di modificare la storia naturale dell’affezione, bronco dilatando ma anche interrompendo la flogosi, evitando così l’instaurarsi di un declino funzionale e di una possibile insufficienza respiratoria cronica nel tempo. Scopo di questo Convegno –conclude il Ferritto- è quello di approfondire le conoscenze scientifiche e cercare di migliorare la gestione dei pazienti con asma bronchiale, sulla base delle più recenti linee guida al fine di migliorare l’approccio diagnostico e terapeutico dei pazienti, in modo congiunto con le diverse figure Specialistiche coinvolte”.I lavori avranno inizio alle ore 8.30 per chiudersi nel primo pomeriggio; avranno modo di confrontarsi e di portare la propria esperienza alcuni, tra i maggiori, esperti regionali del settore.   Di nuovo per il 2019 “PneumoMatese” assegnerà 7 crediti formativi (ECM) per un numero massimo di 30 medici individuati nelle seguenti categorie: Specialisti Malattie Apparato Respiratorio, Geriatri, Internisti e Medici di Medicina Generale.Anche quest’anno, MENARINI, ha voluto legare il suo nome al convegno con un contributo incondizionato.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: