TRE PINI, BUON PARI IN COPPA ITALIA, A SCOPPITO L’ANDATA FINISCE 1-1

Redazione. Scoppito (L’Aquila). Nonostante una squadra ridotta all’osso, con in campo fin dal primo minuto il 15nne Miranda e il portiere Malaspina, aggregato all’ultimo momento, Romagnini riesce a portare a casa un pareggio per 1-1 con l’Amiternina che consentirà al Tre Pini, nel ritorno del Ferrante di mercoledì prossimo, di potersi accontentare anche dello 0-0 per superare gli ottavi di finale della fase nazionale di Coppa Italia. La squadra di Piedimonte Matese scende in campo con Malaspina fra i pali, Intorto, Camorani, Riccio e Vecchio in difesa, Guzzo, Vecchio e Fasci a centrocampo, con Ricci e Miranda a innescare l’unica punta Marco Di Matteo. Parte bene l’undici biancoverde e al decimo minuto Vecchio (il centrocampista) porta avanti i suoi su imbeccata di Camorani. Regge bene la squadra di Romagnini fino al 40esimo, quando gli abruzzesi riescono a pareggiare. Ma è solo un lampo perché il Tre Pini, anche nella ripresa, riesce a reggere bene l’urto della squadra di casa. Malaspina fa la sua parte e il Tre Pini porta a casa un pareggio che potrebbe consentirle il passaggio del turno per affrontare nel turno successivo o i sardi della Nuorese o i laziali della Nuova Florida, vittoriosi in Sardegna per 1-0.

About Emiddio Bianchi (3539 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: