PIEDIMONTE MATESE, CI VOLEVA LA BUFERA, OPERAI AL LAVORO AL VECCHIO MACELLO

Redazione. Piedimonte Matese. A essere buoni erano mesi che non si vedevano operai che lavoravano al vecchio macello di Piedimonte. La struttura, abbandonata a sé stessa, in vista di una ipotetica, altra destinazione, ridotta ormai ad un cumulo di macerie e con tegole volanti ad ogni soffio di vento, era ultimamente diventata anche luogo dove poter scaricare rifiuti ingombranti. C’è voluta una bufera di vento a far tornare l’attenzione sul fatiscente ex macello, senza mettere le solite pezze con le transenne ad indicare un pericolo nelle vicinanze. Sinceramente non sappiamo se due volenterosi operai potranno ridare lustro alla struttura. Sta di fatto che qualcosa comincia a muoversi e questo è   già  un passo in avanti.

About Emiddio Bianchi (3543 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: