ALIFE, QUEI PARTICOLARI “RAVIOLI ALLA PUTTANESCA” DI LUCA SICILIANO CHE FANNO  LECCARE I BAFFI

Alife.  In questo “pazzo”mondo della cucina che è esploso in una corsa sfrenata al piatto piu’ originale da proporre ne abbiamo scoperto uno che non sembra originale nei contenuti ma il sugo è quello che fa la differenza. Parliamo di “Ravioli con baccalà e patate”. Chissà quante volte ne abbiamo sentito parlare o abbiamo letto fra le ricette questo abbinamento. Dicevamo, il segreto però sta nella qualità degli ingredienti  come sempre ma soprattutto nel sugo alla Puttanesca rivisitato. Anche gli ingredienti sono facili da conoscere, in buona parte (olive, acciughe, capperi, olive di San Michele ma sul segreto dei tempi di  cottura del sugo è quasi impossibile. Luca Siciliano (NELLA FOTO IL SECONDO DA SINISTRA), il giovanissimo ed estroso chef che sta spopolando con questo piatto, non ha voluto dirci altro. Provate ad andare da Luca, prenotando presso l’Antico Casale di Alife, alla periferia della città di origini romane dell’alto casertano e rimarrete estasiati. Davvero un piatto da dieci e lode. Vi ricordiamo che  la prenotazione è quasi d’obbligo.

About Lorenzo Applauso (2228 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Comment on ALIFE, QUEI PARTICOLARI “RAVIOLI ALLA PUTTANESCA” DI LUCA SICILIANO CHE FANNO  LECCARE I BAFFI

  1. Sant'Antonio ciccarelli // 2 Marzo 2019 a 22:03 // Rispondi

    Bravo Luca una cosa buona ad alife

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: