PIEDIMONTE, VIA MATESE INVASA DALLA SCHIUMA, MULTATA LA DITTA INCARICATA DEI LAVORI DI UN POZZO ARTESIANO

Redazione. Piedimonte Matese. Svelato il mistero del mare di schiuma in via Matese, simile ad una nevicata fuori stagione. Sembra che l’ospedale di Piedimonte abbia commissionato ad una ditta specializzata, con tanto di regolare autorizzazione, l’esecuzione di lavori per la realizzazione di un pozzo artesiano che dovrebbe garantire un notevole risparmio energetico al nosocomio matesino, con una fornitura idrica a costi irrilevanti. È  consuetudine che le ditte specializzate, per trovare l’acqua in profondità, immettano nei pozzi del materiale schiumoso, ovviamente non inquinante, che, favorendo la trivellazione, quando viene a contatto con una pozza d’acqua torna in superficie. È probabile che in questo particolare e curioso episodio, di schiuma ne sia stata versata più del normale e per questo motivo, tornando in superficie a contatto con l’acqua, abbia destato preoccupazione in alcuni cittadini che hanno provveduto ad allertare i vigili urbani della città. E per questo motivo, forse a malavoglia, questi ultimi sono stati costretti a sanzionare con una sonora multa (intorno agli 800 euro) la ditta incaricata dei lavori.

About Emiddio Bianchi (3551 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: