TRE PINI, IN VERSIONE CAMPIONATO E CON TANTE ATTENUANTI, PERDE IL RECUPERO DI GUGLIONESI PER 2-1

Redazione. Guglionesi. Il Tre Pini perde 2-1 a Guglionesi, come nei pronostici della vigilia. È un periodaccio in campionato per la squadra di Romagnini, con la classifica che si fa maledettamente preoccupante, anche se l’allenatore, subito dopo la qualificazione in Coppa ebbe a dire che al Tre Pini, per la sicurezza nel torneo occorrono dai quattro ai cinque punti. Gia’, ma bisogna sempre vincere con Alife ed FWP per racimolare i punti salvezza. Intanto, a Guglionesi a stento c’erano undici calciatori da mandare in campo, perché,  con una infermeria piena all’inverosimile, Romagnini ha dovuto fare di necessità-virtù, costretto per questo motivo a schierare una squadra rabberciata e troppo giovane, con Miranda che proprio oggi spegneva le sedici candeline. Sulla partirà c’è poco da dire, con il Tre Pini che ha lottato fino a pochi minuti dalla fine nel vano tentativo di tornare a casa almeno con un punto, che avrebbe meritato dopo il momentaneo pareggio di Ricci.

About Emiddio Bianchi (3167 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: