Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, ANZIANA SIGNORA CADE INCIAMPANDO SUL MARCIAPIEDE ROTTO E BATTE LA TESTA. NON E’ GRAVE

Piedimonte Matese. Anziana inciampa sul marciapiede rotto e batte la testa. E’ successo stamattina, poco prima di mezzogiorno,  in piazza Carmine, a Piedimonte Matese. La donna, stava probabilmente rientrando a casa dopo alcune compere, quando è finita involontariamente con un piede sul marciapiede rotto e perdendo l’equilibrio, è finita violentemente a terra, battendo la testa. La signora è stata immediatamente soccorsa dai passanti e poi dal servizio “118” di Piedimonte Matese. Le sue condizioni, che facevano pensare al peggio, alla fine, non si sono rivelate gravi. Resta ovviamente il problema della viabilità a Piedimonte, non solo per le auto ma anche per i pedoni, come conferma questo episodio, avvenuto in pieno centro. Si pera che il piano strada che dovrebbe trasformare la città in un vero cantiere e sistemare tutta la rete viaria, come annunciato dall’amministrazione comunale, possa rapidamente risolvere anche queste problematiche che non sono affatto di poco conto. Si spera anche, ma questo esula dall’incidente di cui è stato vittima la signora, che anche la segnaletica e l’organizzazione e l’installazione delle strutture di ausilio al traffico,  vengano riviste. Pensate che, come testimoniano le foto, a qualche metro dall’incidente avvenuto stamani, sono stati installati da tempo dei serpentoni per la direzione del traffico. Questi, quasi sempre vengono invece scambiati per delimitazioni per poter poi parcheggiare le auto. Comportamento sbagliato perché queste strutture  hanno una finalità diversa e siamo poi a ridosso di un incrocio. Basta un mezzo appena piu’ grande di un‘auto ed il traffico si blocca. A sentire i residenti si piazza Carmine, con l’installazione dei serpentoni, la situazione è notevolmente peggiorata e sono frequenti gli episodi in cui il traffico va letteralmente in tilt. Insomma, si pensava di migliorare la viabilità ma senza la sorveglianza tutto si è invece complicato.   (Nella foto sopra, la signora ancora a terra, viene soccorsa dai passanti, sotto l’abituale parcheggio selvaggio a ridosso dei serpentoni)

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: