Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, PRESENTATO IN COMUNE IL CD PRODOTTO DALLA “REGESTA CANTORUM”

Piedimonte Matese. Il 19 Aprile u.s. l’Associazione “Regesta cantorum” onlus, nell’ufficio del Sindaco di Piedimonte Matese, ha presentato al Primo Cittadino Dott. Luigi Di Lorenzo ed alla stampa il Cd che ha prodotto in occasione del ventennale della propria attività.

Si tratta della Cantata profana “Nel dolce tempo”, che fu scritta da G. F. Handel a Piedimonte nel 1708, in occasione della sua visita ad Aurora Sanseverino, Principessa di Bisignano e a suo marito Niccolò Gaetani, signore di Piedimonte. La Cantata è stata scritta, com’era d’uso, per l’organico di cui disponeva il piccolo teatro di Corte che la stessa Aurora Sanseverino aveva voluto accanto al Palazzo Ducale di Piedimonte: un castrato Contraltista e il basso continuo.

La “Regesta cantorum” ha curato questa incisione, grazie alla collaborazione volontaria e gratuita di molte persone, innanzitutto della nostra concittadina Antonia Macaro che già nel 2001 reperì la partitura presso la British Library di Londra, poi del Maestro Antonio Spagnolo che ne ha curato la trascrizione in notazione moderna, degli esecutori e cioè del giovane Soprano piedimontese Loredana Ferrante e dal Clavicembalista Massimo D’Orsi, dell’Architetto Francesco P. Grillo che ha curato la grafica della copertina del disco.

Salvatore Rossi quale Rappresentante dell’Associazione ha consegnato una copia del disco al Sindaco e lo ha invitato a continuare a sostenere l’impegno dei tanti volontari della “Regesta cantorum” che operano per animare la vita culturale della nostra città. Ha poi invitato il Dott. Di Lorenzo a farsi parte attiva con la “Regesta cantorum” nel progettare una  iniziativa che celebri, anche annualmente, un evento importante come la venuta di Handel a Piedimonte, per portare la nostra città  alla ribalta ancora una volta per la sua vita culturale, nella sua lunga tradizione di accoglienza e con la collaborazione   dei tanti volontari che lavorano per il bene e la rinascita della nostra città.

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: