STATALE BIFERNINA, TIR SFONDA IL GUARD RAIL E PRECIPITA DA UN VIADOTTO, MIRACOLOSAMENTE SALVI I DUE OCCUPANTI GRAZIE ALL’INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO

Redazione. Un drammatico incidente stradale si è verificato in mattinata sulla statale Bifernina, l’importante arteria che collega i paesi del Matese all’Adriatico. È  successo che un tir ha sfondato, per motivi da accertare, il guard rail situato su di un viadotto che intorno al chilometro 49 passa sul fiume Biferno, precipitando da un’altezza di parecchi metri fra il corso d’acqua e alcuni alberi che hanno attenuato abbastanza la caduta. Il secondo autista è riuscito ben presto a uscire dall’abitacolo e a mettersi in salvo, mentre il conducente del mezzo, un 35enne di Termoli, è rimasto intrappolato fra i rottami, rischiando di morire annegato. C’è voluto il pronto intervento dei vigili del fuoco a divincolarlo dalle lamiere contorte e a tirarlo miracolosamente in salvo. Un’ambulanza del 118 ha provveduto al suo trasporto in ospedale anche se sembra che non siano gravi le sue condizioni.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3027 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: