GIOIA SANNITICA, DAL PRIMO DI MAGGIO IL CORPO DI FRA UMILE RIPOSERÀ PER SEMPRE NELLA CHIESA DI SAN LIBERATO A CALVISI

Redazione. Gioia Sannitica. Da mercoledi’ prossimo, primo di maggio, le spoglie mortali di fra Umile riposeranno per sempre nella chiesa parrocchiale di Santa Maria del Carmine di Calvisi, a due passi da quella che fu la sua casa. Il suo corpo sara’ traslato dal cimitero di Carattano e in processione  trasportato nella Chiesa conosciuta dai più  come San Liberato. Fra Umile, al secolo Giuseppe Fidanza, nacque a Calvisi, la frazione collinare di Gioia Sannitica,  il 14 giugno 1910. Aveva una numerosa famiglia, con  ben nove fratelli, di umili origini e con un padre sarto. Nella prima giovinezza fu attratto dalla testimonianza dei frati cercatori del vicino convento di S. Maria Occorrevole di Piedimonte  Matese. Dopo la vestizione fu subito inviato al convento francescano di Portici, ove ha sempre dimorato tranne una breve permanenza nel convento di Airola in provincia di Benevento, per poi transitare per numerosi conventi della Campania. Mori’  il 3 marzo 1990 a Calvisi, presso i familiari, ove si era trasferito negli ultimi tempi della sua vita per essere assistito nella sua infermità. Dopo la sua morte i fedeli che frequentavano fra Umile hanno costituito dei gruppi di preghiera, che diffondono la conoscenza della figura di questo frate minore terziario, il quale per mezzo secolo ha di fatto istituito e promosso presso il convento dei frati minori di Portici un’attività socio-pastorale per la quale è in corso il processo di canonizzazione.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3864 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

2 Comments on GIOIA SANNITICA, DAL PRIMO DI MAGGIO IL CORPO DI FRA UMILE RIPOSERÀ PER SEMPRE NELLA CHIESA DI SAN LIBERATO A CALVISI

  1. Gaetano palma // 22 Ottobre 2020 a 10:08 // Rispondi

    Voglio fargli visita oggi e aperto

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: