VENAFRO, PRESO A CORNATE DA UN MONTONE MENTRE FA JOGGING, PODISTA FINISCE IN OSPEDALE

Redazione. Venafro. Un montone infuriato aggredisce un atleta e gli causa la frattura ad un braccio. E’ accaduto in un’area periferica di Venafro, dove gli appassionati amano dilettarsi a fare jogging. L’uomo e’ stato assalito da un bestione, sbucato fuori all’improvviso, che non gli ha dato neppure la possibilita di una timida difesa. Il montone lo ha puntato e con le robuste corna l’ha scaraventato in un fossato, facendolo rotolare per diversi metri. In suo soccorso, prima che l’animale infierisse sul malcapitato podista, sono intervenuti altri sportivi che sono riusciti a farlo desistere e ad allontanarlo, provvedendo a trasportare l’atleta in ospedale. Il podisra ha riportato la frattura ad un braccio e, tutto sommato, puo’ dire di averla scampata bella. Del fatto sono state messi a conoscenza i carabinieri che stanno cercando di scoprire da quale stalla sia scappato il montone e soprattutto per allertare gli altri podisti della zona.

 

About Emiddio Bianchi (3543 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: