MONTESARCHIO, NON C’È PIÙ RELIGIONE, DANNO FUOCO ALLA MACCHINA DEL PARROCO

Redazione. Montesarchio. Nel corso della nottata ha preso fuoco, per cause molto probabilmente non naturali, la nuova Fiat 500 di don Silvio Pepiciello, parroco di San Giovanni Battista di Montesarchio. La macchina del sacerdote, che ha subito danni irreparabili, e’ stata avvolta dalle fiamme in brevissimo tempo, nonostante il rapido intervento di una squadra dei vigili del fuoco. Era parcheggiata proprio davanti alla chiesa parrocchiale, come era solito fare il parroco. Ovviamente, il caso ha provocato grande rammarico nella comunità parrocchiale che spera di poter scoprire, con l’aiuto delle forze dell’ordine e delle telecamere di sorveglianza,  gli eventuali malviventi  che hanno dato fuoco alla macchina.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3864 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: