CAIAZZO, DISABILE COSTRETTA IN CASA, IL COMUNE APPROVA LA DELIBERA PER  RISOLVERE IL CASO

Caiazzo. Un segnale positivo ed una chiara intenzione da parte dell’Amministrazione comunale di Caiazzo a risolvere un caso   che costringe a rimanere nella sua abitazione  una signora disabile. Questo, perché la donna, attualmente, cosi come sono le condizioni della strada,  non può transitare dal suo vicoletto per immettersi sulla strada principale con il mezzo a disposizione che le permetterebbe di muoversi autonomamente e di avere finalmente una vita sociale piu’ vicina alla normalità. Al caso, ci eravamo interessati in piu’ occasioni con il nostro giornale, sollecitando l’amministrazione affinchè si potesse risolvere. Ieri, finalmente, il sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto e la sua Giunta comunale  hanno  comunicato che ora esiste anche una delibera che da il via alla soluzione. Non sappiamo quanto tempo passerà ancora ma siamo certi che l’Amministrazione stia lavorando per trovare una rapida soluzione al caso. Noi ci terremo in contatto con il comune sulla vicenda perché non è piu’ possibile che il caso si trascini ancora per molto tempo se si considera che c’è una signora disabile che con molta dignità è costretta a rimanere in casa  senza avere la necessaria autonomia  a potersi muovere. Riteniamo che questo sia davvero un caso limite che vada risolto prima possibile.

 

About Redazione (9723 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: