PIEDIMONTE MATESE, BAMBINI RESTANO CHIUSI IN ASCENSORE, LI SALVANO I POMPIERI E APPONGONO I SIGILLI

Redazione. Piedimonte Matese. Non c’è pace per gli abitanti delle case popolari del borgo di Sepicciano. Adesso sono gli ascensori a diventare protagonisti. È successo che un paio di ragazzini sono rimasti intrappolati in un ascensore, creando panico non solo a loro stessi, rimasti intrappolati per parecchio tempo, ma anche ai familiari e a chi ha tentato inutilmente di liberarli. C’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco, prima per tranquillizzarli e poi per tirarli fuori. Svolto il compito primario, i pompieri hanno dovuto apporre successivamente i sigilli agli ascensori perché, evidentemente, hanno trovato qualcosa che non andava e metteva a repentaglio l’incolumità dei residenti.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3864 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: