LORENZO SANTABARBARA E’ IL NUOVO SEGRETARIO REGIONALE DI CONFINTESA

Pasquino Corbelli| E’ casertano il nuovo segretario confederale della Regione Campania della “Confintesa”, si tratta di Lorenzo Santabarbara, in servizio presso la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, eletto durante i lavori dell’assemblea dei dirigenti sindacali della Campania, svoltasi a Napoli nei giorni scorsi alla presenza del Segretario Generale Confederale, Francesco Prudenzano e del Segretario Generale Funzione Pubblica, Claudia Ratti. Quest’ultimi, accogliendo la proposta avanzato dai dirigenti sindacali della Campania,  hanno conferito l’incarico di Segretario Generale per la Regione Campania a Lorenzo Santabarbara, casertano di Piana di Monte Verna, che da anni svolge attività sindacale raccogliendo consensi unanimi, sia da parte dei colleghi di lavoro e sia da parte dei vertici sindacali nazionali che gli hanno attribuito il giusto riconoscimento in virtù di questa importante nomina. Le prime dichiarazioni del neo-segretario sono state di ringraziamento, nei confronti dei vertici del sindacato, nazionali e regionali, e di impegno per rispondere alle istanze dei lavoratori:  “Sono lusingato per essere stato scelto quale Segretario Generale Confederale per la Regione Campania in seno alla Organizzazione Sindacale “Confintesa”, mi sento in dovere di ringraziare, in primis, i vertici confederali nazionali, nelle persone del Segretario Generale Confederale, dott. Francesco Prudenzano, nonché, il Segretario Generale di Federazione Pubblica, dott.ssa Claudia Ratti, che unitamente agli altri membri costituenti il consiglio direttivo confederale, hanno aderito alla richiesta avanzata dai dirigenti sindacali regionali che, all’unanimità, avevano precedentemente indicato la mia persona quale loro punto di riferimento confederale nell’ambito della Regione Campania. A loro, in particolare dico grazie – ha continuato Santabarbara – per avere riposto in me la loro fiducia e rivolgo a loro l’invito a supportarmi nelle attività che ci vedranno coinvolti. Sono consapevole dell’impegno che il ruolo stesso richiede. Affronterò questo prestigioso, quanto gravoso, incarico con senso di responsabilità e spirito di sacrificio, ponendo quali principali obiettivi: la difesa e salvaguardia dei diritti di tutti i lavoratori, a prescindere dalla categoria di appartenenza; la crescita di Confintesa. In tal senso mi auguro di soddisfare le aspettative dei vertici di Confintesa, svolgendo  il mio ruolo con l’onestà intellettuale, che mi ha sempre contraddistinto in ogni attività della mia vita, nelle quali ho sempre profuso massimo impegno”.

About Redazione (9717 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: