SPORT IN… COMUNE, ALLE FINALI REGIONALI ANCHE S. GREGORIO MATESE

SAN GREGORIO MATESE. Oltre 1.200 ragazzi provenienti da tutta la Campania in rappresentanza di 55 Comuni finalisti dalle province di Avellino, Benevento, Salerno, Napoli e Caserta, tra cui il piccolo comune di San Gregorio Matese, hanno partecipato alla Festa Regionale dell’evento “Sport in…Comune”, organizzato dal Coni con la collaborazione dell’Aics (Associazione Italiana Cultura e Sport), dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), della Direzione Scolastica per la Campania del Miur e con il patrocinio dell’Agenzia Regionale per l’Universiade. Una kermesse perfettamente riuscita nell’immensa area verde del campo “El Alamein” della Brigata Bersaglieri Garibaldi, dove si è svolta la classica sfilata di tutte le rappresentative precedute dai gonfaloni dei Comuni e dai Sindaci o Assessori con la fascia tricolore, seguita dalle bandiere italiana e del Coni, quindi dalla lettura del giuramento dell’atleta e dall’arrivo della staffetta con la fiaccola per l’accensione del tripode.

Significativo il discorso di un applauditissimo Patrizio Oliva, testimonial della Universiade, che ha rivolto ai ragazzi appropriati concetti sui valori etici ed educativi dello sport, ed ha ricordato come dal 3 al 15 luglio migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo saranno a Napoli e in Campania per disputare l’Universiade, seconda per importanza solo alle Olimpiadi.

Alla fine delle gare si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori delle quattro prove in programma: corsa veloce, lancio della palla, staffetta veloce, percorso misto per le tre fasce di Comuni, e cioè fino a tremila abitanti, fino a diecimila abitanti e oltre diecimila.

Ai primi tre classificato le classiche medaglie, a tutti i partecipanti lo zainetto delle Universiadi e i gadget del Coni. La classifica per Comuni verrà resa nota successivamente anche in vista della partecipazione alla finale nazionale di Cervia in programma a fine settembre. San Gregorio Matese spera……

Un ringraziamento da parte dei genitori dei ragazzi del Comune di San Gregorio Matese, al Consigliere Peter De Lellis, accompagnatore e promotore dell’iniziativa, nonché al Vice Sindaco Antonio Mallardo per la sua presenza. L’amministrazione comunale di San Gregorio Matese, a sua volta, ringrazia la comitiva di genitori che hanno accompagnato, insieme a De Lellis e Mallardo, i piccoli campioncini in erba a questo lustro “Palcoscenico regionale”.

Nella prima foto i ragazzi in azione; nella seconda foto, partendo da sinistra  il Presidente del CONI Caserta Michele De Simone ,Peter De Lellis,  l’ex pugile Patrizio Oliva, una dirigente delle l’Universiade ed infine Il vice sindaco Antonio Mallardo e ovviamente i ragazzi. 

 

 

 

 

 

About Redazione (9744 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: