ALIFE, VIOLENTO’ LA FIGLIA DELLA COMPAGNA, OGGI E’ ARRIVATA LA CONDANNA A SETTE ANNI. IL SUO LEGALE ANNUNCIA RICORSO

Alife. Era accusato di aver violentata la figlia della sua ex compagna ed era finito in carcere, anzi agli arresti domiciliari col permesso di poter lavorare presso un  imprenditore dell’alto casertano. Oggi il giudice gli ha inflitto una condanna a sette  anni e quattro mesi di carcere.Il suo legale annuncia riucorso.

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione (8562 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: