CONCORSO PRESIDI, IL TAR LAZIO DISPONE LA NOTIFICA DEL RICORSO A TUTTI I CANDIDATI AMMESSI ALLA PROVA ORALE

Il TAR Lazio – Roma, sui ricorsi presentati dall’avv. Pasquale Marotta, per conto di alcuni candidati che non hanno superato la prova scritta, ha disposto con Ordinanza, l’integrazione del contraddittorio per pubblici proclami, onerando i ricorrenti a notificare il ricorso a tutti i candidati che hanno superato la prova scritta e sono stati ammessi a sostenere la prova orale. L’udienza è fissata per il giorno 02/07/2019.

 

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione (7887 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: