Ultime notizie

CAIAZZO, SI E’ CONCLUSA FELICEMENTE LA STORIA  DELLA SIGNORA ELENA.”RINGRAZIO TUTTI PER AVERMI LIBERATA”

Caiazzo. E’ giunto ad una felice conclusione, il caso di Elena, la signora caiatina con disabilita’ che era praticamente costretta in casa perche’ il mezzo sul quale poteva muoversi era impedito di poter circolare per le condizioni della strada. ”Sono felicissima – ha detto stamattina la donna- ora sono davvero una persona felice nonostante i miei problemi di salute. La sistemazione della strada, dalla mia abitazione al centro del paese e’ per me come ottenere la liberta’ dopo un lungo periodo di reclusione. Se mi e’ consentito, vorrei approfittare e dalle colonne del vostro giornale dire grazie a Tommaso Sgueglia che diete inizio ai lavori ma che comunque mi impedivano di potermi muovere. Infine, all’attuale sindaco Giaquinto che grazie alla sua sensibilita’ e al suo impegno ha mantenuto la promessa che mi aveva fatto risolvendo il caso. Cosi come al consigliere Tommaso Pannone che da subito, ha dimostrato con i fatti di farsi portavoce del mio problema. Spero di non dimenticare nessuno. Grazie ancora, per avermi consentito di farmi sentire una persona autonoma e di potermi finalmente muovere. Lascio a voi immaginare quale importanza tutto questo poteva avere per me e per persone che hanno il mio stesso problema”.

Si chiude cosi il caso di cui ci eravamo occupati con il nostro giornale. Il nostro ruolo, cosi come dovrebbe essere il ruolo del giornalista e di una testata  e’ stato semplicemente quello di tenere accesi i riflettori su una vicenda che per molti versi non era solo legata alla volonta’ dell’Amministrazione ma anche agli idioti vincoli di una burocrazia che era e rimane un cancro per questa societa’. L’ importante e’ chiudere qui la vicenda in favore di chi, questa soluzione la subiva e aveva un forte bisogno di una felice conclusione. Alla fine tutti insieme ci siamo riusciti.(Nella seconda foto sopra la strada appena sistemata:  ieri e oggi)

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: