DONNA MUORE GETTANDOSI DALL’ACQUEDOTTO CAROLINO.INUTILI I SOCCORSI

 Giuseppe TERMINIELLO|Valle di Maddaloni. Si lancia dai ponti dell’acquedotto carolino  e muore. Il terribile gesto è accaduto intorno alle 15:00, sull’ arteria che collega la zona sannita a quella della Valle di Suessola. Una donna sulla quarantina ha deciso di farla finita lanciandosi dal ponte. Purtoppo, per la donna non c’è stato nulla da fare. Inutili i soccorsi , allertati dai passanti che sono  giunti sul posto. Sono  intervenuti i  carabinieri per i rilievi del caso e si sta cercando di capire chi sia la vittima con l’ausilio delle    telecamere di videosorveglianza. Forse potrebbe  essere una 40enne impiegata di banca redidente a Cardito (Na) Si tratta  del secondo episodio in tre mesi  La salma è stata trasferita presso l’obitorio del presidio ospedaliero di S. Anna e San Sebastiano di Caserta per l’ esame autoptico.

 

 

 

About Redazione (9690 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: