SOVRINTENDENTE MATESINO DELLA POLIZIA PENITENZIARIA SALVA LA VITA AL GIUDICE. I COMPLIMENTI DI MATTEO SALVINI

Napoli/S. Angelo d’Alife. Sembrava un udienza tranquilla quella di stamani al Tribunale di Napoli quando ad un certo punto un pregiudicato con numerosi precedenti penali a carico ha tentato di aggredire un giudice  . Ma aveva fatto i conti senza l’oste come si suol dire, atteso che interveniva immediatamente il Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria Guglielmo Scappaticcio, originario   di  S. Angelo d’Alife che immobilizzava immediatamente. Tanta paura ma per fortuna nulla di grave. Sicuramente sarebbe accaduto qualcosa di più grave se a difesa del Magistrato del Tribunale partenopeo non interveniva il Sovrintendente . Non fa mancare la sua vicinanza al servitore dello Stato e a tutti gli agenti della Polizia Penitenziaria in servizio al Tribunale di Napoli il Ministro dell’Interno Matteo Salvini,venuto a conoscenza della notizia  che nei prossimi giorni si incontrerà personalmente con il Sovrintendente Capo Scappaticcio e tutto il personale intervenuto che saranno poi ricevuti  al Viminale .

 

 

About Redazione (9688 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: