PIEDIMONTE MATESE, LA SORGENTE DEL TORANO E’ DIVENTATA LA FORESTA DELLE AMAZZONI, URGONO IMMEDIATI PROVVEDIMENTI ALLA TOTALE INCURIA

Redazione. Piedimonte Matese. Se non ci pensano le persone e le Istituzioni, ben vengano le iniziative popolari atte a salvaguardare il patrimonio culturale e paesaggistico delle città. Gli abitanti di via Sorgente, proprio dove il Torano inizia il suo cammino, in una lettera che pubblichiamo integralmente, indirizzata al sindaco di Piedimonte Matese e alla Comunità Montana, firmata a nome di tutti dalla signora Anna Maria Ballarino, mettono in risalto lo stato di assoluto degrado della stradina che costeggia il la sorgente del Torano, una volta transitabile e che dovrebbe condurre alla Valle dell’Inferno: “Gli abitanti e i residenti circostanti l’area della sorgente del Torano, visto lo stato di degrado e incuria totale della vegetazione senza manutenzione, vista la presenza di rettili di ogni genere e di immondizia che con l’arrivo dell’afa estiva peggiora ulteriormente, con miasmi sgradevoli richiedono al Comune proprietario dei primi cinquanta metri di strada, e alla Regione, proprietaria dei successivi venti metri e per la restante parte di strada fino alla cascata della Valle dell’Inferno di pertinenza e gestione della Comunità Montana, la urgente pulizia e manutenzione della suddetta area,  con costanza e periodicità. Questo per evitare malattie a residenti e visitatori  a causa del totale lassismo degli Enti competenti”.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (2807 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on PIEDIMONTE MATESE, LA SORGENTE DEL TORANO E’ DIVENTATA LA FORESTA DELLE AMAZZONI, URGONO IMMEDIATI PROVVEDIMENTI ALLA TOTALE INCURIA

  1. Cara signora i nostri amministratori non sono in grado di tenere decente nemmeno la villa comunale posta al centro del paese…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: